Forum

Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Risposte: 11   Visualizzazioni: 1099  Sottoscrizioni: 12

Precedenze e tattiche

Presumendio che mi trovi a risalire bordeggiando all'interno del campo di regata ben lontano dalle laylines, con mure a dritta ed incrocio una barca di maggiori dimensioni di ritorno sul bordo di lasco anch'essa con mure a dritta..chi ha la precedenza?:?

Chi conosce lo "Slam-Dunk", quando e come va effettuato?

Grazie e saluti!
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
Alexgti-r2891
Velista
133 Messaggi
Iscritto il 13-06-2004

Risposta al topic

Buona sera. Secondo me la precedenva va alla barca sotto vento.
saluti
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
"VOLAVO" a vela
pingui55
Velista
258 Messaggi
Iscritto il 07-07-2006

Risposta al topic

tra due barche mure a dreitta ha precedenza chi stringe piu' il vento, indipendentemente dalle vele o altro, salvo ovviamente casi di manovrabilità limitata.

Toro:)
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

quindi toro ha precedenza chi sale di bolina rispetto ad un lasco...

Slam-Dunk? Chi ne sa qualcosa in più?
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
Alexgti-r2891
Velista
133 Messaggi
Iscritto il 13-06-2004

Risposta al topic

Buon giorno a tutti.MA, non riesco a capire il Grande Capo cosa intenda dire con " chi stringe di piu' ". Se la barca che va al lasco stinge di piu' non ci sara' nemmeno l'incrocio. Rimango dell'idea che ha diritto di acqua chi e' sottovento.
Ma queste due barche sono in regata? Io comunque questa regola la applico anche su un incrocio non in regata.
Per quanto riguarda lo "slam-dunk" non so che cosa sia

saluti
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
"VOLAVO" a vela
pingui55
Velista
258 Messaggi
Iscritto il 07-07-2006

Risposta al topic

quindi ancora una volta tutto lascierebbe pensare che ha la precedenza la barca che sale di bolina...essendo soyyovento ad una che ha appena viraqto di nordo per il lato di lasco......:stordita:
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
Alexgti-r2891
Velista
133 Messaggi
Iscritto il 13-06-2004

Risposta al topic

Buona sera a utti i presenti. La mia opinione e' sempre la stessa. Precedenza al sottovento. Altrimenti ,come dice il Grande Capo , le barche velocissime tipo i multiscafi che riescono a stringere piu' di un monocarena la fareppero da padrona.
saluti alle prossime
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
"VOLAVO" a vela
pingui55
Velista
258 Messaggi
Iscritto il 07-07-2006

Risposta al topic

ha precendenza chi stringe di piu' il vento, quindi chi è di bolina rispetto a chi scende di lasco, anche se con spi (a parità di mura ovviamente).
Dire che chi stringe tanto non incrocia chi scende è vero, se ci pensate bene gli incoci sono sempre possibili.
Non vedo poi perché questa regola dovrebbe favorire i catamarani.

Detto questo se entrambi di bolina quello sotto vento ha la precedenza, che è in accordo, se ci pensate, con la regola che chi stringe di piu' ha precendenza.


Toro.
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

La regola riportata dai manuali dice: "... tra due barche che navigano con le stesse mura, ha la precedenza chi naviga sottovento)", il che' poi, nel caso citato si traduce nel fatto che ha la precedenza quello che va di bolina (se quello che va di lasco fosse sottovento le due barche non si incrocerebbero), ossia quello che stringe piu' il vento.
Anche nel caso in cui due barche vanno entrambe di bolina sulle stesse mura, in rotta di collisione, chi è sottovento è quello che stringe piu' il vento altrimenti le imbarcazioni non si incrocierebbero.
Quindi nella pratica le due diciture significano la stezza cosa.

Sarebbe interessante, pero', capire il perché di questa regola: la barca che deve dare acqua, per fare cio', deve orzare (mentre verrebbe da pensare che la manovra piu' facile sia poggiare); in effetti penso che anche chi chiede acqua, contemporaneamente, per maggiore sicurezza, debba poggiare un po' allontanandosi dalla rotta di collisione.

Saluti
Neil
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
Neilsail
Mozzo
66 Messaggi
Iscritto il 24-01-2006

Risposta al topic

Ho sentito dire che la spiegazione di questa regola risalga all'epoca dei galeoni, delle golette, etc..barche che faticavano non poco per risalire il vento; una eventuale poggiata di chi stava bolinando corrispondeva ad una notevole perdita sulla rotta, rispetto ad una orzata di chi giungeva sopravento.

Buon vento
Magellano
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
[img]www.vskitalia.com/imgs/b_vski.png[/img] [img]www.vskitalia.com/imgs/b_ycv.png[/img]
Magellano
Velista in porto
12 Messaggi
Iscritto il 17-07-2006

Risposta al topic

Interessante.
Grazie per la nota storica.

Buon vento a tutti
Neil
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
Neilsail
Mozzo
66 Messaggi
Iscritto il 24-01-2006

Risposta al topic

Buna sera a tutti. Grazie per la nota storica.
Inserito il 22-07-2006 alle 10:22
"VOLAVO" a vela
pingui55
Velista
258 Messaggi
Iscritto il 07-07-2006
Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2019 Velaforfun.com