Forum

Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Risposte: 6   Visualizzazioni: 1873  Sottoscrizioni: 7

Aiuto per identificazione

Buona sera, sono un nuovo iscritto, per cui come prima cosa complimenti per il forum, ricco di spunti ed informazioni.Come si capisce dal titolo avrei bisogno di un aiuto per identificare la mia deriva.
Non ci sono ne targhette ne numeri di serie e siccome tra poco dovro iniziare un restauro totale volevo avere più informazioni su questo scafo.

Grazie per l'aiuto.


Esiste un file allegato da Stock: SCARICALO
Esiste un file allegato da Stock: [LINK=/uploads/file_forum/DSCI0051_27201194341PM_Stock.JPG]SCARICALO[/LINK]
Inserito il 07-02-2011 alle 21:43
Stock
Stock
Velista in porto
2 Messaggi
Iscritto il 07-02-2011

Risposta al topic

Ciao!
neanche un numero???

Forse qualcuno dirà di no ma potrebbe essere un vecchio alpa, sto cercando, cerca anche tu :)

T.

Inserito il 07-02-2011 alle 21:43
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

Non ne sono sicuro ma ho visto qualcosa del genere del cantiere francese LaPrairie e dovrebbe avere una lunghezza di circa 4,5 metri.
Magari il proprietario potrebbe confermare!

Inserito il 07-02-2011 alle 21:43
franz281
Mozzo
62 Messaggi
Iscritto il 03-03-2005

Risposta al topic

Buon giorno a tutti, innanzitutto ringrazio ToroSeduto e Franz281 per l'interessamento e le risposte.

Per toro: purtroppo no, neanche un numero ma ricontrollerò appena possibile per non lasciare dubbi, anche io avevo pensato alla possibilità degli alpa vista la forma.

Per franz:L'anno scorso avevo fatto una misurazione della lunghezza, ma mi pare che si aggirasse sui 4,70m dallo specchio di poppa a prua.

La storia di questa deriva è un po complicata, infatti chi me l'ha venduta, l'aveva trovata praticamente abbandonata,ma solo lo scafo.
Succesivamente ha eseguito qualche lavoro di manutenzione è le ha montato un armo di un 420, a questo punto subentro io, inizialmente le avevo rifatto solo lo scafo e l'avevo riverniciata , ma comunque visto che la scorsa stagione mi sono accorto che su un uscita di due ore imbarca 3-4 litri d'acqua, ho deciso di intraprendere un restauro completo per rinforzarla ( si sentono gli anni di abbandono), riarmarla ( almeno per quel che riguarda circuiti, attrezzature varie e cordame) e trovare tutti i difetti, per questo motivo mi interessa capire che barca è, e trovare il maggiore numeropossibile di informazioni .

vi ringrazio ancora per l'interessamento ed allego qualche altra foto

Stock


Esiste un file allegato da Stock: SCARICALO
Esiste un file allegato da Stock: [LINK=/uploads/file_forum/DSCI0052_2172011113713AM_Stock.JPG]SCARICALO[/LINK]
Esiste un file allegato da Stock: [LINK=/uploads/file_forum/DSCI0057_2172011113713AM_Stock.JPG]SCARICALO[/LINK]
Inserito il 07-02-2011 alle 21:43
Stock
Stock
Velista in porto
2 Messaggi
Iscritto il 07-02-2011

Risposta al topic

sai che non riesco davvero a capire che barca sia, forse anche perché la storia che ha avuto non aiuta a riconoscerla...
Ma indipendentemente dal cantiere magari riusciamo ad aiutarti a sistemare i difetti anche se non si conosce il cantiere :)

Inserito il 07-02-2011 alle 21:43
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

a occhio potrebbe essere un Alpa Esse

Inserito il 07-02-2011 alle 21:43
BV!!!
carlo.cornamusa
Velista
216 Messaggi
Iscritto il 15-04-2004

Risposta al topic

no assolutamente
la esse ha la poppa aperta ma non il tubo ...
e poi la esse è davvero diversa


Esiste un file allegato da franz281: SCARICALO
Inserito il 07-02-2011 alle 21:43
franz281
Mozzo
62 Messaggi
Iscritto il 03-03-2005
Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2019 Velaforfun.com