Forum

Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Risposte: 1   Visualizzazioni: 994  Sottoscrizioni: 2

Cantiere non rispetta preventivo

Buonvento a tutti,
vi scrivo per un consiglio.
Ho acquistato una barca a vela usata e ho fatto fare un preventivo scritto per dei lavori che mi é stato firmato dal broker che mi ha venduto la barca usata (ma non dal cantiere che comunque ho visitato insieme al broker, parlando con il titolare).
I lavori avevano per oggetto il sartiame. Premetto che la barca é stata periziata e che il broker conosceva benissimo il vascello.
Pochi giorni dopo l'inizio dei lavori mi scrive una mail dicendomi che i tenditori delle sartie non si allentano perché troppo arrugginiti e che per sostituire le sartie bisogna smontare tutte le lande con un costo extra di 500 euro. Questo problema non solo non era stato segnalato in perizia, ma anzi la perizia parlava di sartiame in buono stato (seppur vecchio di oltre 10 anni).
Posso contestare l'extra spesa facendo valere il preventivo sottoscritto oppure ci sono dei margini imposti dalla legge entro i quali il cantiere può discostarsi rispetto al preventivo originario ?
Grazie

Inserito il 26-01-2011 alle 04:14
Lysithea
Velista in porto
2 Messaggi
Iscritto il 26-01-2011

Risposta al topic

x


Inserito il 26-01-2011 alle 04:14
Lysithea
Velista in porto
2 Messaggi
Iscritto il 26-01-2011
Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2019 Velaforfun.com