Forum

Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Risposte: 9   Visualizzazioni: 3470  Sottoscrizioni: 10

pannello solare e ventola circolo aria in gabinato

buona sera a tutti..vorrei proporre al forum questo quesito.
da un po di tempo sto pensando di istallare un ventilatore areaotore nel mio gabinato in modo tale da espellere l'umidità in eccesso 24 su 24 e soprattutto quando ci rimango a dormire.
la mia idea è quella di utililzzare una ventola tipo quelle dei pc la più efficente o potente in circolazione..se ne trovano a pochi euro...e poterla far girare 24ore su 24 da un pannello solare chiaramente dotato di batteria esterna che di giorno si ricarichi e consenta alla ventola di girare e di notte fornisca l'energia necessaria alla ventola per farla funzionare nelle ore notturne..ho la fortuna di avere una parete interna comunicante con un ampio gavone esterno ma chiuso da un coperchio quindi eventualemente stagno....basterebbe forare questa parete tanto quanto il diametro delle ventola...fili ed impiantistica sarebbero portati all'esterno quindi dentro il gavone...poi potrei fare sul gavone un foro per migliorare l'areazione dentro lo stesso e poi coprirla con una griglia anti acqua e anti insetto....sembra facile ma scrivendo ai vari negozi e nn avendo nessuna preparazione in elettronica mi hanno proposto impianti complicatissimi e costosissimi....ma secondo me potrebbe andare un comunissimo pannellino solare di quelli che si trovano anche sulle aste online...una batteria semplice a 12v e una ventola da pc....ditemi voi se è compatibile e se ci riuscite a chi ne ha le capacità potete inviarmi uno schema con le caratteristiche che devono avere ventola pannello e batteria...grazie mille....
soprattutto mi interessa che il pannello riesca di giorno a far funzionare sia la ventola che una ricarica della betteria per consentire alla stessa di ricaricare l'energia consumata durante le ventola nelle ore notturne...quindi mi ci vorrà una ventola con un certo consumo e un pannellino solare che sia adatto al mio problema...vorrei acquistare tutto online e con la monore spesa possibile quindi se vi viene in mente il prodotto e lo avete trovato online mi fareste un immenso piacere se mi indicate il link preciso dove posso trovarlo...grazie mille

Inserito il 20-10-2008 alle 18:10
flaviobob5
Velista
120 Messaggi
Iscritto il 19-09-2007

Risposta al topic

ciao,
quello che dici è semplicemente realizzabile ma non ho capito lo scopo, ventole così piccole tirano molto poco e non risolvono l'umidità.

Fammi sapere esattamente cosa vorresti. Credo che la tua soluzione sia un deumidificatore e non una ventola.:)

Inserito il 20-10-2008 alle 18:10
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

ti spiego..ho già installato un deumidificatore..non ho un grande problema di umidità..vorrei solo risolvere il porblema di accumulo umidità quando ci dormo...e per fare questo ho pensato di installare una ventola...ti sipego..ho una parete interna che confina con un gavone esterno ma chiuso con un portellone...la mia idea era fare un foro sulla parete interna inserire una ventola che risucchiasse l'aria e poi farla scaricare sul gavone che eventualmente potrei arieggiare con un foro poi chiuso con una griglia nautica di quelle bianche in pvc belle anche alla vista...la ventola da pc è stata una mia idea dato che dovrebbero a mio avviso consumare poco..e dato che vorrei fare un circuito che nn servisse poi il mio intervento per ricaricare eventualmente una batteria...volevo fare un impianto solare composto da pannello solare,regolatore di carica,ventolina,batteria in modo tale da farla funzionare sempre e quindi andare a migliorare l'areazione della coperta....il deumidificatore coporta sempre acqua nella coperta....e nn arieggia anzi...ho già poi dotato la barca dei famosi ventilatori aeratori solari di quelli che si posizionano sul portellone....ma quello nelle ore in cui prende sole va..poi chiaro smette...e il mio posto barca praticamente consente al pannellino un insolazione di poche ore....il mio impiantino che vorrei costruire invece mi consentirebbe di far lavorare una ventolina 24ore su 24.....poi comunque invece di usare una ventola da pc potrei usare quelle ventole per la sentina o per vano motore...ma nn riesco a capire che caratteristiche hanno perchè di elettronica io sono zero....quindi mi occorre capire che potenza deve avere il pannello.che potenza deve avere la ventola affinchè il pannello consenta alla stessa di girare e di caricare la batteria per poi permettere a quest'ultima di fornire nelle ore notturne l'energia necessaria per far girare la ventola senza poi scaricare la batteria.....il pannellino se lo metto in una posizione che ho sperimentato riceve per tutto il giorno luce....ne ho già un altro per la batteria principale ma serve solo per tenerla efficente....
ti ripeto nn so nulla di elettronica....quindi l'unica cosa che so è che la ventola deve andare a 12v così la batteria e così il regolatore...però sul pannello solare devo capire che pannello mi occorre per sopperire alla mia esigenza....si trovano in ebay o online quindi per i costi nn ci sono problemi..vorrei un pannellino che faccia bene il suo lavoro quindi se è sovradimensionato meglio....almeno sono sicuro che fa bene il suo lavoro....mi sono spiegato spero!!!

Inserito il 20-10-2008 alle 18:10
flaviobob5
Velista
120 Messaggi
Iscritto il 19-09-2007

Risposta al topic

Secondo mè ti conviene mettere l'eventuale ventolina collegata direttamente con l'esterno, al massimo anche con un tubo dentro il gavone che butti direttamente fuori l'aria. Perchè penso che se nel gavone ci fai solo un buco non collegato il rendimento della ventolina scade di molto.

Ho trovato sta discussione, guarda se può servire (non l'ho letta tutta)

http://forum.meteonetwork.it/showthread.php?t=18886


Cmq sia queste ventoline, come gli aereatori solari, servono più che altro per quando la barca sta ferma senza nessuno, con le persone dentro c'è una produzione così alta di umidità che penso faccia poco o nulla

Inserito il 20-10-2008 alle 18:10
Salud
fustino83
Velista
308 Messaggi
Iscritto il 19-05-2006

Risposta al topic

si si l'avevo già vista questa discussione è relativa alla istallazione di una ventolina per mantenere inalterata la temperatura dentro una stazione metoeo di quelle professionali..sai nn ti credere ho potuto notare questa cosa su di un gabinato molto più grande del mio..di ventoline ne aveva due esattamente una per lato e ti posso assicurare che attraverso una comune stazione meteo che misurava il tasso di umidità...il tasso anche con noi dentro è sempre rimasto quasi uguale...quindi vuol dire che questo sistema funziona...magari utilizza ventole più grandicelle ma il sistema è quello e deve funzionare..pensa che ho un mio amico che su un meteor ha fatto questo per diminuire la condensa...e in effetti è riuscito nell'intento..solo che nn ha pensato di mettere un pannellino e ha coivogliato tutto sulla batteria che chiaro ogni 4 giorni è a terra.....no no sono convinto che il sistema funzioni l'ho visto applicato anche in qualche soffitta..e ti posso assicurare che i risultati sono visibili...specialmente quando uno dorme in barca....si l'idea mia è quella di coinvogliare tutto fuori...no no hai ragione tu.....il gavone mi consente di nn fare uscire nessun tubo brutto all'esterno....però sai nn so come fare con il pannello con la ventola ecc..mi occorre uno che mi indichi caratteristiche di ventola pannello batteira regolatore eccc...

Inserito il 20-10-2008 alle 18:10
flaviobob5
Velista
120 Messaggi
Iscritto il 19-09-2007

Risposta al topic

Del resto se non si prova non si saprà mai, per il pannello secondo mè prova a chiedere lumi a uno che vende quelle cose, penso ci vorrà poco a spiegare.

Cmq le ventoline sono vanno tra i 0,10 e 0,50 A penso basterà un pannellino abbastanza piccolo che copra questo consumo.

ho trovato anche questo con gli schemi dei cavi

http://andypanix.com/node/5 />
Inserito il 20-10-2008 alle 18:10
Messaggio scritto da: flaviobob5
buona sera a tutti..vorrei proporre al forum questo quesito.
da un po di tempo sto pensando di istallare un ventilatore areaotore nel mio gabinato in modo tale da espellere l'umidità in eccesso 24 su 24 e soprattutto quando ci rimango a dormire.
la mia idea è quella di utililzzare una ventola tipo quelle dei pc la più efficente o potente in circolazione..se ne trovano a pochi euro...e poterla far girare 24ore su 24 da un pannello solare chiaramente dotato di batteria esterna che di giorno si ricarichi e consenta alla ventola di girare e di notte fornisca l'energia necessaria alla ventola per farla funzionare nelle ore notturne..ho la fortuna di avere una parete interna comunicante con un ampio gavone esterno ma chiuso da un coperchio quindi eventualemente stagno....basterebbe forare questa parete tanto quanto il diametro delle ventola...fili ed impiantistica sarebbero portati all'esterno quindi dentro il gavone...poi potrei fare sul gavone un foro per migliorare l'areazione dentro lo stesso e poi coprirla con una griglia anti acqua e anti insetto....sembra facile ma scrivendo ai vari negozi e nn avendo nessuna preparazione in elettronica mi hanno proposto impianti complicatissimi e costosissimi....ma secondo me potrebbe andare un comunissimo pannellino solare di quelli che si trovano anche sulle aste online...una batteria semplice a 12v e una ventola da pc....ditemi voi se è compatibile e se ci riuscite a chi ne ha le capacità potete inviarmi uno schema con le caratteristiche che devono avere ventola pannello e batteria...grazie mille....
soprattutto mi interessa che il pannello riesca di giorno a far funzionare sia la ventola che una ricarica della betteria per consentire alla stessa di ricaricare l'energia consumata durante le ventola nelle ore notturne...quindi mi ci vorrà una ventola con un certo consumo e un pannellino solare che sia adatto al mio problema...vorrei acquistare tutto online e con la monore spesa possibile quindi se vi viene in mente il prodotto e lo avete trovato online mi fareste un immenso piacere se mi indicate il link preciso dove posso trovarlo...grazie mille



In questa batteria esterna di energia alternativa è molto importante. ma non abbiamo abbastanza fondi per modificare i nostri pannelli. questo è davvero un grosso problema. quindi dobbiamo pensare a modo alternativo per rendere la nostra produttività al meglio.

Inserito il 20-10-2008 alle 18:10
Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2019 Velaforfun.com