Forum

Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Risposte: 4   Visualizzazioni: 854  Sottoscrizioni: 5

Spinnaker

Ciao ragazzi un informazione questo e il secondo wikend che trasorro in barca e c'è un spinnacher che non so se metterlo quando cè vento o meno siccome esco sempre con i bambini chiedo consiglio a voi esperti cosa faccio ? A cosa serve? Come si monta? Ciao e grazie

Inserito il 30-06-2008 alle 18:18
buo natale
Olo
Velista
182 Messaggi
Iscritto il 30-08-2007

Risposta al topic

Poppa, gran lasco, lasco sono andature portanti. Il vento spinge preme sulle vele e muove lo scafo. Davanti alle vele il vento sbatte e crea pressione, dietro le vele il vento non c'è più ed è sostituito da vortici di aria turbolenta. Questi vortici sono nocivi all'aerodinamica, in quanto il sistema più efficiente di propulsione a vela si ha creando portanza. Di bolina c'è, tu vieni risucchiato dalla pressione sottovento alle vele e la barca avanza controvento. Alle andature portanti non succede.
Tuttavia ci si è chiesti perché non creare portanza anche alle portanti, visto il nome, perciò nascono vele come spinnaker o gennaker.
Esse, grazie alla loro particolare forma curva riescono a catturare il vento dall'infieritura (anche se il termine è inesatto), come il fiocco fa di bolina. L'aria entra dritta, separandosi nella sezione sopra e sottovento. A questo punto la curva accentuata crea un effetto portante notevole massimizzando la pressione del vento, rectius creando una più che favorevole depressione sottovento alla vela(2/3 della pressione), depressione che come vettore risultante dalla scomposizione delle forze coincide quasi del tutto con la rotta dell'imbarcazione.

Riassumendo migliora le prestazioni in andature portanti.

Come si monta? Non da soli, leggiti il topic sull'issata dello spi.
Leggiti un manuale, fattelo mostrare da uno che lo sa fare. Non da solo, tantomeno la prima volta.

Cheers e BV

Inserito il 30-06-2008 alle 18:18
leonardo
Ull
Mozzo
77 Messaggi
Iscritto il 16-01-2008

Risposta al topic

Come diceva Ull prima conviene che ti fai spiegare tutto il montaggio e come si usa da uno che ne sà, oppure prendi un manuale che ti spiega almeno le basi. Direi che almeno per le prime volte di non effettuare la manovra da solo e con venti molto molto leggeri 4-5 nodi, in modo da capire il tutto. Successivamente puoi tenerlo per venti un pò maggiori, ma se sei solo coi bambini ti consiglio di stare entro i 10 nodi. E' una vela molto potente e pericolosa nel caso aumentasse il vento e se non sei preparato può portare a problemi gravi.

Inserito il 30-06-2008 alle 18:18
Salud
fustino83
Velista
308 Messaggi
Iscritto il 19-05-2006

Risposta al topic

Ciao ragazzi /ULL/FUSTINO grazie per il vostro intervento anche se troppo tecnico/ULL se ho capito bene lo SPI viene usato contro vento e sotto i 10 nodi se veramente con i ragazzi massimo a 7 nodi per essere piu tranquilli e non deve riempirsi del soffio ma del risucchio del vento vi farò sapere alla prossima uscita grazie

Inserito il 30-06-2008 alle 18:18
buo natale
Olo
Velista
182 Messaggi
Iscritto il 30-08-2007

Risposta al topic

no, non hai capito bene. leggiti un libricino.
bv

Inserito il 30-06-2008 alle 18:18
leonardo
Ull
Mozzo
77 Messaggi
Iscritto il 16-01-2008
Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2019 Velaforfun.com