Forum

Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Risposte: 9   Visualizzazioni: 991  Sottoscrizioni: 10

caso ambiguo...

Ieri abbiamo fatto una regata simpatica tra le 6 barche del corso di vela che sto facendo sul Lago di como.

Il percorso era un bastone: su di bolina e giu di poppa per 3 giri, solo che il cancello del traguardo era posizionato non di poppa ma di bolina vicino alla base nautica.

Spiego i fatti: probabilmente vi verrà da ridere a sentire con che barche facevamo la regata, ma vi giuro che lo spirito, l'impegno e la concentrazione che ci abbiamo messo era veramente al massimo!!! Le barche erano 3 Laser 16 timonate dagli istruttori con a bordo 3 allievi per pbarca e 3 Typsi light, barche abbastanza veloci simili ai Laser 2000. Io ero al timone di una di quete.

Durante tutta la regata ero 5 causa un problema tecnico alla scotta della randa, poi sistemato da me a bordo durante la regata. Sull'ultimo lato di boline recupero tantissimo stringendo al massimo la bolina e cercando di recuperare più acqua possibile. I Laser 16 sono molto piu pesanti e meno invelati, quindi dovevao poggiare molto per prendere velocità mentre noi potevamo cazzare a ferro siaranda che fioccocon il prodiere fuori al trapezio. Qrriviamo a circa 50 mt dal trguardo in seconda posizione, mure a dritta con un 16 anche lui mure a dritta ma più alto di noi. Lui era deciamente piu veloce di noi, perchè piu poggiato mentre noi gli prendavamo metri e metri di acqua perchè più stretti. Arriviamo entrambi mure a dritta sulla lay line di sinistra, lui vira e si mette mure a sinistra davanti a me mentre io proseguo dritto in perfetta rotta con la boa d'arrivo, avendo il diritto di rotta date le mura a dritta. Quando siamo a 10 mt dalla boa d'arrivo lo incrocio davanti, lui mure a sinistra e io a dritta.... lui mi vede e capisce che non riesce a passarmi davanti ma non poggia. Arriviamo allincorcio a 5 mt dalla boa. io sono mure a dritta e lui a sinistra. lui non poggia e io decido di virargli esattamente davanti alla prua.
Lui a questo punto, per non venirmi addosso finalmente poggia e lo stesso faccio anch'io per accelerare. 3 mt dopo vinco la regata.

Risultato: il mio istruttore dice che la mia manovra è scorretta perchè questa ha causato un cambio di rotta del mio avversario. Io sostengo che essendo arrivato con mure a dritta ed avendo il diritto di rotta su di lui, potevo fare quello che volevo ed era lui che doveva (come è successo ) cambiare la rotta per non entrare in collisisone con me.

N.B. Io stringevo molto molto di piu il vento di lui!!

chi ha ragione??

grazie

Arriviamo

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
ciao ciao haran
haran benjo
Mozzo
46 Messaggi
Iscritto il 14-05-2007

Risposta al topic

Chi cambia di bordo sia in virata che in strambata, deve dare la precedenza all'altro, che esso sia mure a dritta o a sinistra e sia che si provenga da mure a dritta che a sinistra.

Se tu continuavi con la rotta mure a dritta fino all'incrocio con l'altra barca e dovevi cambiare rotta perchè l'altro non ti lasciava acqua allora era giustamente lui a prendere la penalità.

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
Salud
fustino83
Velista
308 Messaggi
Iscritto il 19-05-2006

Risposta al topic

fustino è stato super esaustivo.

Mentre manovri non hai mai precedenza, indi dovevi far valere il tuo diritto di mure a dritta prima di virare a costo nel caso di andare un po' lungo rispetto a quello che volevi.
Vivare in prua di fa ma bisogna farlo bene, alla giusta distanza, con una manovra veloce e farlo sempre e cmq un po'più sopra vento dell'avversario!

Toro.

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

... ok, ma io ho virato davanti a lui pechè sapevo di avere il diritto di rotta. Quindi ho sbagliato alla grande... Vah bhe, la prossima volta poggio e lo punto con mure a dritta e vediamo cosa succedehi..hi..hi

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
ciao ciao haran
haran benjo
Mozzo
46 Messaggi
Iscritto il 14-05-2007

Risposta al topic

tu devi cmq tenere la tua giusta rotta non puoi andare a cercarlo...:D

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

hahahahah ma se lo fanno in coppa america davanti a miliardi di persone...

...si..si.. la prossima volta lasco, rallento e poi ricazzo e lo tampono se non mi da acqua..

.hahahhahah che bella la vela.....

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
ciao ciao haran
haran benjo
Mozzo
46 Messaggi
Iscritto il 14-05-2007

Risposta al topic

e infatti quando lo fanno prendono la penalità, detto questo il mach race ha regole diverse.

e poi la vela è fair play :stordita:

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

Messaggio scritto da: ToroSeduto
e infatti quando lo fanno prendono la penalità, detto questo il mach race ha regole diverse.

e poi la vela è fair play :stordita:





.... ma si toro, scherzo.:D

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
ciao ciao haran
haran benjo
Mozzo
46 Messaggi
Iscritto il 14-05-2007

Risposta al topic

:metallica

Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
Volare a Vela
ToroSeduto
Capitano
2305 Messaggi
Iscritto il 05-03-2002

Risposta al topic

Messaggio scritto da: haran benjo
hahahahah ma se lo fanno in coppa america davanti a miliardi di persone...

...si..si.. la prossima volta lasco, rallento e poi ricazzo e lo tampono se non mi da acqua..

.hahahhahah che bella la vela.....




giusto pur parlè :)
Com ha già detto Toro, in match race è diverso.
Sostanzialmente nelle regate di flotta chi è mure a dritta in bolina non può poggiare per "cercare" l'avversario mure a sinistra che manifesta l'intenzione di sfilare sottovento. In in match race, invece, la manovra è permessa, fermorestando che bisogna comunque lasciare all'avversaio lo spazio e la possibilità di manovrare.

Nel caso alinghi-NZL ALinghi ha poggiato quando ha visto che NZL virava e poi ha mantenuto rotta costante avvicinandosi all'incrocio, dando a NLZ la posibilità di manovrare (NZL avrebbe dovuto orzare decisamente e virare, visto che sotto non ci passava).


Inserito il 02-07-2007 alle 13:12
17mika
Mozzo
49 Messaggi
Iscritto il 21-10-2006
Rispondi

Effettua l'accesso per poter rispondere al topic oppure registrati al nostro sito!

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2019 Velaforfun.com