J/70: TRA PETITE TERRIBLE-ADRIA FERRIES E NOTICIA SARà LOTTA

Una lunga giornata di vela ha definito le gerarchie del J/70 European Championship, evento che, dopo aver contato su due prove in altrettante giornate caratterizzate dall'avversità delle condizioni meteo, nel corso del Day 3, con brezza comunque prossima ai 20 nodi, ha mandato in archivio ben quattro risultati, utili a portare il totale a sei e a far entrare in gioco lo scarto del peggior parziale.
Una giornata, come si diceva in apertura, che ha fatto selezione, indicando come determinati pretendenti all'alloro europeo gli spagnoli di Noticia (Torcida-Tabarez, 1-2-1-2) e i campioni uscenti di Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 2-3-2-1). Alla vigilia della giornata conclusiva, infatti, i due equipaggi sono separati da un solo punto - gli spagnoli sono attualmente avanti - e scartano entrambi un terzo. Situazione di equilibrio che dovrà giocoforza risolversi domani, quando l'evento organizzato dal Royal Southern Yacht Club giungerà a conclusione. Anche per il terzo gradino del podio, lontano dalla seconda piazza ben 13 punti, si annuncia grande battaglia tra Relative Obscurity (Duncan-Diaz De Leon, 3-1-23-4), accreditato come uno dei favoriti della vigilia, e J Elvis 7 (Dent-Scott, 4-6-3-9). Più staccato il resto della flotta, in ritardo rispetto alla coppia di scafi appena citati di 14 punti. Da segnalare il buon Europeo dell'altro equipaggio italiano in regata, Sport Cube (Scarpa-Bianco, 27-18-4-7) che, questa sera, gravita al settimo posto della classifica provvisoria. Domani, gran finale, con tempo limite fissato per le 15.30 ora locale e il Comitato di Regata intenzionato a portare a termine altre tre regate. Ad Hamble, a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries regatano Claudia Rossi (armatrice/timoniere), Michele Paoletti (tattico), Simone Spangaro (randista), Matteo Mason (trimmer/comandante) e Verena Weber (prodiere). L'attività del team è coordinata dal coach Enrico Fonda.
Pubblicato il: 09-06-2017

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2017 Velaforfun.com