INIZIATA LA 3^ TAPPA DEL TROFEO OPTIMIST ITALIA KINDER + SPORT

La 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport inizia a Ravenna con 3 regate. In testa due nomi noti delel rispettive categorie: marco Gradoni tra gli juniores e Alessandro Cortese tra i cadetti.
Ancora Optimist a Ravenna e questa volta per la III Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport: 250 bambini e ragazzi hanno animato l’area del Circolo Velico Ravennate impegnato nell’organizzazione di questo ulteriore appuntamento della vela giovanile dopo aver ottimamente portato a termine le selezioni nazionali della classe Optimist la scorsa settimana. La brezza è arrivata regolare all’ora di pranzo e ha permesso in questa prima giornata di disputare tutte e tre le regate, così come da programma. Un colpo d’occhio sempre molto bello vedere arrivare i pulmini con le squadre dei circoli, che in queste regate del Circuito Kinder + Sport sono formate da molti bambini della categoria cadetti, quei timonieri dai 9 agli 11 anni, che sono alle prime esperienze agonistiche fuori casa. Un ambiente sicuramente pieno di felicità ed emozione per quelli che si trovano a regatare con i più forti atleti d’Italia, così come successo tra gli juniores, con Marco Gradoni e i primi della batteria gialla, che hanno raggiunto gli ultimi della precedente batteria. Ottimo inizio dunque con tutte le prove disputate: inizialmente sui due campi di regata (cadetti e juniores) c’è stato vento molto leggero sui 5 nodi, poi salito verso tardo pomeriggio fino a 9 nodi, anche se con corrente contraria abbastanza intensa. 

 CADETTI: 116 
 Tra i più piccoli (9-11 anni) il livello è sicuramente molto vario e i distacchi si fanno notare. Anche in questa categoria abbiamo ormai il solito Alessandro Cortese, portacolori del Club Velico crotone, che sta mietendo successi su successi: per lui 3 primi lasciano pochi dubbi. Giovanni Palisi (CN Vasto) con un primo e due secondi è a due punti, mentre Maria Vittoria Arseni (CV Roma) è prima femmina e terza assoluta grazie ad un 4-1-3. I punteggi sono molto vicini fino all’ottavo posto: c’è da aspettarsi una bella battaglia per avvicinarsi al podio! 
 JUNIORES: 120
 L’azzurrino Marco Gradoni (Tognazzi Village) selezionato ai mondiali 2017 la scorsa settimana e quarto nell’edizione 2016 si è già “involato” con 3 primi davanti a Maxime Winand (CN Cesenatico), che con un 4-1-5 è secondo davanti a Stefano troiano (CN Vasto, 2-5-6). Prima femmina ed ottima quarta Alice Ruperto (CV Crotone) addirittura prima nella prima prova, seguita da un 12 e un altro ottimo terzo: dalla quarta prova con l’assegnazione dello scarto potrebbe avanzare nella classifica generale. All’arrivo della regata vinta Alice ha battuto il fratello Mauro, arrivato secondo; una doppietta in famiglia! bene anche il portacolore del circolo organizzatore Lorenzo pezzilli, sesto in generale e protagonista di un 12-3-2. In miglioramento continuo anche l’altra atleta del Circolo velico ravennate e figlia d’arte Camilla Ivaldi, terza femmina e quindicesima in generale. Secondo posto femminile della vicecampionessa europea Antonia Schultheis, in gara per Malta.

Visualizza la fotogallery

Pubblicato il: 10-06-2017

Iscriviti alla newsletter

© 2001-2017 Velaforfun.com